Il traning autogeno, questo sconosciuto

Il traning autogeno, questo sconosciuto

Conoscere se stessi è forse la cosa più importante della nostra esistenza, perché solo sapendo chi si è veramente si è in grado di utilizzare le risorse adeguate ai nostri obiettivi. Questo bisogno di consapevolezza è sempre stato presente in me; già da bambina mi facevo domande tipo “E’ questa la vera vita oppure è quella dei sogni?” E mi davo anche la risposta: “E’ questa, perché è in questa che me lo chiedo!” La stessa considerazione che ho trovato in seguito anche in Cartesio….(“cogito ergo sum”)! Prima di scoprire il Voice Dialogue, che considero la via regia alla consapevolezza e all’integrazione, avevo utilizzato con successo ilTraining Autogeno. Come il Voice Dialogue, il T.A. è un sistema per conoscere, sviluppare e riequilibrare se stessi, ma con un diverso procedimento.

Il rilassamento: il corpo partecipa ad ogni emozione, e reagisce a quelle negative (ansia, collera, paura) con una contrazione muscolare che con l’andar degli anni si accumula e diventa cronica, creando quel che Wilhelm Reich ha definito “armatura muscolare“ e “corazza caratteriale cronica”. Questa situazione nel corpo, oltre a creare dolori e malesseri, blocca l’energia vitale, con conseguente stato di stanchezza. Inoltre si vive con una percentuale(5-10%?) ridotta delle proprie capacità, ci si sente insicuri, inadeguati, mancanti di qualcosa. La corazza blocca una piena conoscenza ed espressione di sé; se avete visto “Excalibur” un film di alcuni anni fa, ricorderete che Parsifal vive una lunga e travagliata ricerca del sacro Graal e arriva finalmente a trovare la luce quando cade nelle profondità di un lago e la sua armatura si sgretola e lo lascia libero.

La respirazione: il respiro è vita, respirare bene vuol dire vivere bene, vivere più centrati, più calmi, più lucidi, con una maggiore concentrazione mentale. Uno studio ha portato alla conclusione che gli animali a respirazione lenta vivono più a lungo.?La respirazione favorisce la circolazione sanguigna, il sistema linfatico, ossigena e stimola gli organi interni. Ricerche di laboratorio hanno dimostrato che il T.A. può ridurre il tasso di colesterolo, regolarizzare la pressione sanguigna, migliorare le funzioni neurovegetative.

L’autoterapia: attraverso il contatto e l’utilizzo del prana, l’energia vitale, ci si ricarica e ci si cura in modo naturale; il risultato per moltissime persone è stato l’eliminazione dei medicinali.

Nel T.A. c'è una speciale tecnica, che aiuta a raggiungere i propri obiettivi e fa funzionare i meccanismi di guarigione insiti nel corpo e nella mente: la visualizzazione creativa o programmazione positiva (vedi articoloIl Sogno Guidato di Silvana Borile).

In un ospedale è stata fatta questa ricerca: ad un gruppo di pazienti con ulcera emorragica è stato somministrato il placebo, ossia una innocua pillola di acqua e zucchero, con queste parole: "E’ l'ultimo eccezionale ritrovato in fatto di ulcera emorragica". Ben il 70% dei pazienti ha avuto l'arresto dell’emorragia! Ad un altro gruppo, stessa innocua pillola, ma differenti parole: "E' l'ultimo ritrovato di cui però non sappiamo ancora bene gli esiti”. Risultato: solo il 25% dei pazienti ha avuto l'arresto dell'emorragia! Ciò sottolinea la capacità, il potere della nostra mente.

I benefici dell’utilizzo del Training Autogeno, che prevede pochi mesi di apprendimento, sono molteplici. I risultati si vedono presto e si concretizzano con l'eliminazione dello stress, e uno sviluppo a largo raggio della propria personalità,della sicurezza in se stessi e consente di affrontare bene ogni problema.
In dettaglio sul piano psichico agisce su insonnia, nevrosi, ansia, depressione, panico, fobie, paure, insicurezza, timidezza, insonnia, tic, balbuzie, dipendenza da fumo, cibo, alcool. Migliora le prestazioni professionali, scolastiche, artistiche, sportive. Sviluppa la capacità di parlare in pubblico.
Sul piano fisico agisce su mal di schiena, cervicale, cefalea, emicrania, allergie, asma, raffreddore, sinusite, tachicardia, ipertensione, gastrite, ulcera, difficoltà digestive, nausea, colite, stipsi, disturbi sessuali, disturbi mestruali, menopausa, problemi della pelle, sistema immunitario; riduce i tempi di travaglio nel parto.

Il T.A. nasce negli anni trenta da J.H. Shultz, medico e psichiatra; in Italia è conosciuto ma non quanto meriterebbe. C’è da chiedersi come mai questo metodo così efficace e facilmente fruibile (un incontro settimanale e la pratica quotidiana per pochi mesi) non si sia allargato a macchia d’olio.

Personalmente devo al Training Autogeno un gran colpo di timone per la mia vita: ha consentito l’emersione di talenti dormienti come il fluido energetico e le facoltà intuitive, creando una strada professionale più consona alla mia indole. E di ciò sono profondamente grata.

Altro in questa categoria: « Convergence 2012

Indirizzo: Zona Porta Genova - 20144 Milano (MI)
Telefono: 320 1550635  -  02 8376761
Email: info@silvanaborile.it     silvana.borile@fastwebnet.it

Sito web: www.silvanaborile.it
Sottoscrivo documento IVDA: SI
Iscritto all'Ass. VD dal: 2003
Facilita dal: 2003
Formazione fatta con: Franca Errani e Hal e Sidra Stone
Riceve a: Milano

Counselor Relazionale Professional e Life Coach a indirizzo Voice Dialogue
Presente da oltre 37 anni nel campo della relazione d’aiuto e della crescita personale.
Docente in Scuole di Formazione
MTP Master of Transformational Psychology
Membro di ANCORE - Registro Professionale dei Counselor Relazionali
Giornalista - Albo Giornalisti Pubblicisti
Autrice del libro “Interpretare e Dirigere i Sogni” + CD e di numerosi articoli
Relatrice in vari Convegni. Conferenze in Italia e all’estero.
Ha partecipato a numerose trasmissioni televisive e radiofoniche sui temi
della relazione d’aiuto e della crescita personale ed evolutiva

Presentazione di Hal e Sidra Stone:

“We are happy to recommend Silvana Borile as a facilitator and teacher of Voice Dialogue. And we applaud her success in introducing our work to a wide variety of new audiences around the world.”  

Siamo felici di consigliare Silvana Borile come facilitatore e insegnante di Voice Dialogue. E applaudiamo il suo successo nell'introdurre il nostro lavoro a una grande varietà di nuovi utenti in tutto il mondo.

Incontri individuali
Voice Dialogue, Riequilibrio Energetico, Tecniche di Rilassamento, Sogno Guidato.

Incontri di gruppo
Seminari di Voice Dialogue, Meditazione, Tecniche di Rilassamento, Sogno Guidato.

“Ho organizzato il mio primo gruppo all’età di 16 anni: era già presente in me l’istinto a lavorare, su me a sugli altri, per promuovere la crescita interiore. La mia filosofia di vita è "stare bene" e "far stare bene" le persone che si rivolgono a me. Mi definisco un giardiniere che toglie erbacce, foglie e fiori secchi, concima, innesta per una crescita rigogliosa e bellissima. Mi sento un’alchimista, le cui facoltà intuitive rendono i processi più veloci ed efficaci. Il percorso del Training Autogeno mi ha regalato un buon equilibrio, intuizione, sensitività e mani che emettono energia pranica. Il Voice Dialogue mi ha fatto sentire finalmente a casa, scoprendo quello che inconsciamente avvertivo. Mi ha fatto incontrare la mia amata, emozionante, straordinaria famiglia interiore. A questi due percorsi va la mia profonda gratitudine.
Come sono grata di avere incontrato i creatori del Voice Dialogue, Hal e Sidra Stone, nel 2005 all'Università di Arezzo. Incontrare questi due Maestri è stata una bellissima esperienza e mi fa piacere ricordare le parole che Hal mi ha indirizzato: Hai una profonda conoscenza delle tematiche psicologiche. Io e Sidra possiamo sentire il potere psicologico che hai, possiamo sentire la chiarezza che hai rispetto ai temi psicologici.”

Leggi la mia intervista pubblicata sul mensile Natural Style

Accesso utenti registrati

Scarica la brochure VDI

Scarica la nostra brochure!

Newsletter VDI

Iscriviti alla nostra newsletter!

CONTATTI

Associazione Voice Dialogue Italia
via Carlo Marx 15/F
06011 Cerbara, Ciattà di Castello (PG)
Tel. 339 8938764 - 392 8838177
Codice Fiscale 91197230377
Email: info@voicedialogue.it

Privacy Policy e Cookie Policy